Alla riscoperta dei film svizzeri
it
de fr
Alla riscoperta dei film svizzeri

Il soldato Ernst S. fu uno dei 17 traditori della patria, giustiziati dall’esercito svizzero durante la seconda guerra mondiale.

Guarda il film ora su

Scheda tecnica

Titolo originale

  • Die Erschiessung des Landesverräters Ernst S.

Anno

  • 1976

Durata (minuti)

  • 99

Lingua originale

  • tedesco svizzero

Disponibile in

  • HD 1080p
  • audio: OV stereo
  • UT: de/fr/it

Cast

Regia

Sceneggiatura

  • Richard Dindo
  • Niklaus Meienberg

Fotografia

  • Robert Gnant

Casa di produzione

  • Filmkollektiv Zürich AG

Montaggio

  • Georg Janett
  • Richard Dindo

Suono

  • Beni Lehmann

Digitalizzazione

Anno della digitalizzazione

  • 2020

Digitalizzato da

  • filmo

in collaborazione con

  • Cinegrell AG, Zürich

con il sostegno di

  • Cinémathèque suisse, Penthaz

Raccomandato da

Michel Bodmer in merito a «Die Erschiessung des Landesverräters Ernst S.»

«Spietati con i deboli e compiacenti con i potenti»: è questa, in poche parole, la tesi sapientemente sostenuta con la storia di Ernst S., che l’esemplare film documentario di Niklaus Meienberg e Richard Dindo ripropone all’attenzione del pubblico. Cresciuto a San Gallo, Ernst S. conduce una vita emarginata e naif, da bohémien presuntuoso. Si rifiuta di lavorare in fabbrica per pochi spiccioli e preferisce dedicarsi alla musica. Per comprarsi un po’ di birra, vende di nascosto ai tedeschi alcune granate sottratte all’esercito svizzero.

Proprio per questo viene fucilato, di notte in un bosco, con l’accusa di aver tradito la Patria, mentre la metà del Consiglio federale, il generale Wille, Emil Bührle e altri stimati confederati stendono impunemente il tappeto rosso sotto i piedi dei nazisti, concludendo loschi affari con loro. 

È una riflessione critica sul nazismo, che impone alla Svizzera di fare i conti con il suo passato: nel film le dichiarazioni dei congiunti di Ernst S. hanno lo stesso peso delle conclusioni tratte dallo storico Edgar Bonjour. È una coincidenza o è destino che la canzone preferita di Ernst S. sia la stessa del protagonista del film di Kurt Früh «Dällebach Kari»?

Raccomandazione di Emilie Bujès

Facts & Figures

1976
Solothurner Filmtage
Internationale Filmwoche Mannheim - Sonderpreis des Oberbürgermeisters

2014
20e Visions du Réel Nyon

2015
50. Solothurner Filmtage

CH: 13'000 Tickets

extra e download

Poster di film

Links

Webseite Richard Dindo