Alla riscoperta dei film svizzeri
it
de fr
Alla riscoperta dei film svizzeri

Nel corso di una bizzarra serata, lo scambio di ruoli tra servitù e padroni culmina in un incitamento alla ribellione.

Guarda il film ora su

Scheda tecnica

Titolo originale

  • Heute Nacht oder nie

Anno

  • 1972

Durata (minuti)

  • 90

Lingua originale

  • Tedesco

Disponibile in

  • HD 1080p
  • audio: OV/DE stereo
  • UT: de/fr/it

Cast

Regia

Sceneggiatura

  • Daniel Schmid

Fotografia

  • Renato Berta

Attori

  • Ingrid Caven
  • Voli Geiler
  • Peter Chatel
  • Igor Josza
  • Peter Kern
  • Béatrice Stoll
  • Rosemarie Heinikel
  • Harry Baer
  • Viktor Latscha
  • Irene Olgiatti
  • Peter-Christian Berner
  • Anna Fadda
  • Léonie Küng
  • Angelika Prosa
  • Liz Panama
  • Bohoumil Octabecz
  • Silvio Pasquarelli
  • Peter Hartmann

Casa di produzione

  • Ingrid Caven Productions

Produttori

  • This Brunner
  • Daniel Schmid

Montaggio

  • Ila von Hasperg

Suono

  • Jeti Grigioni

Digitalizzazione

Anno della digitalizzazione

  • 2020

Digitalizzato da

  • filmo

in collaborazione con

  • Color Grade Genève
  • Masé Studios Genève

con il sostegno di

  • Cinématheque suisse

Raccomandato da

Matthias Lerf in merito a «Heute Nacht oder nie»

Nessun altro lungometraggio suscitò tanta incomprensione quanto il film «Heute Nacht oder nie», presentato all’edizione del 1973 delle Giornate di Soletta. Fu quello, il momento in cui i cineasti svizzeri si proposero di rappresentare la realtà nuda e cruda, discutendo sull’uso della colonna sonora in quanto distrazione dall’essenziale.

Proprio allora si fece largo il grigionese Daniel Schmid, un cineasta che lavorava con cantanti d’opera e musica kitsch, che sembrava disprezzare la rivoluzione che taluni sognavano.

Schmid racconta di quell’unica serata in un anno, in cui si invertono i ruoli tra servi e padroni. I padroni, dunque, si mettono al servizio dei servi: servono loro una cena sontuosa e li intrattengono amabilmente. Qualcuno inneggia alla rivoluzione, che però viene immediatamente soffocata dal rigido rituale. Alla fine tutto ritorna come prima. Soletta era scandalizzata. E oggi? «Heute Nacht oder nie» abbindola lo spettatore per la lentezza insidiosa della narrazione e per la bellezza tuttora rivoluzionaria dell’immagine e del suono.

Premi e festival

1974
Figueria da Foz Film Festival

1973
Solothurn Film Festival

1972
Venice Film Festival
Mannheim Film Festival

Extras & Downloads

poster di film internazionale