Alla riscoperta dei film svizzeri
it
de fr
Alla riscoperta dei film svizzeri

Il film getta uno sguardo affascinante dietro le quinte del lussuoso Palace Hotel di Saint Moritz, tra drammi, intrighi e un caso criminale.

 

Film jetzt anschauen auf

Extra

Scheda tecnica

Titolo originale

  • Palace Hotel

Anno

  • 1952

Durata (minuti)

  • 103

Lingua originale

  • tedesco svizzero
  • tedesco
  • italiano
  • francese

Disponibile in

  • HD 1080p
  • audio: OV stereo
  • UT: de/fr/it

Cast

Regia

  • Emil Berna
  • Leonard Steckel

Sceneggiatura

  • Richard Schweizer
  • William Michael Treichlinger

Fotografia

  • Konstantin Tschet

Attori

Casa di produzione

  • Gloriafilm

Produttori

  • Oscar Düby

Montaggio

  • Hermann Haller

Suono

  • Kurt Hugentobler

Musiche

  • Walter Baumgartner

Digitalizzazione

Anno della digitalizzazione

  • 2013

Digitalizzato da

  • Cinémathèque suisse

in collaborazione con

  • Memoriav

servizio di restauro audiovisivo

Raccomandato dalla

«Palace Hotel»

È la Vigilia di Natale. Il personale di un hotel di fama mondiale si appresta a preparare la stagione, tra drammi e intrighi individuali. Il vecchio cameriere si suicida sul lavoro, l’avvenente garzone di cucina è ambito dalle signore sole, l’enologo si barcamena tra alcol e preoccupazioni e c’è l’accusa di furto in una camera: grazie all’aiuto del suo team, la giovane direttrice dell’hotel (Anne-Marie Blanc) riuscirà ad appianare tutte le difficoltà.

Questa commedia nera, che segna il ritorno della società di produzione Gloriafilm sul mercato dei lungometraggi dopo nove anni di lotta intestina, si avvale della partecipazione di diverse star svizzere (Paul Hubschmid, Zarli Carigiet, Emil Hegetschweiler, Lukas Ammann e Max Haufler) e straniere, quali la viennese Käthe Gold.

Il film sottolinea, inoltre, il secondo appuntamento fallito tra la Svizzera e il regista Max Ophuls: dieci giorni prima dell’inizio delle riprese, Ophuls si ritira, sostenendo di essere in ritardo con le riprese di «Plaisir». Léonard Steckel e l’operatore Emil Berna assumono la realizzazione in emergenza. Il film è stato restaurato dalla Cineteca svizzera e della Radiotelevisione svizzera (SRF) a partire dal negativo originale.

Premi e festival

extra e download

Grazie alla Cinémathèque suisse et Praesens-Filmper aver fornito le foto

poster di film internazionali

Diritti d'immagine: © Praesens-Film. Collezione Cinémathèque suisse. Tutti i diritti riservati.

Link

Cinematheque.ch

Download

Script (pdf)