Alla riscoperta dei film svizzeri
it
de fr
Alla riscoperta dei film svizzeri

Scopri cosa c'è dietro...

Nei featurettes filmo scoprirete fatti e informazioni cinematografici interessanti e sorprendenti  sui classici e sui registi del cinema svizzero, nonché su argomenti legati al film svizzero.

 

«5 storie di backstage su...»

5 storie di backstage su GROTZEPUUR

Data: 24.11.2022
Durata: 12:25min

Un film che ha cambiato il mondo, con immagini emozionanti che non dimenticherete mai. Mostriamo come Mark M. Rissi abbia influenzato una campagna referendaria con il suo film "De Grotzepuur" (1975), che fa parte della 14a stagione cinematografica, e come sia diventato negli anni uno dei più importanti attivisti mondiali per il benessere degli animali.

5 storie di backstage su HEIDI

Data: 25.11.2021
Durata: 29:18min (sottotitoli italiano)

Il romanzo di Johanna Spyri è uno dei più grandi successi della letteratura per bambini. Circa 70 anni dopo la pubblicazione del libro, l'adattamento in bianco e nero di Luigi Comencini ha scatenato una vera e propria "Heidimania" che ha travolto il mondo. E la serie anime giapponese del 1974 ha reso la ragazzina delle Alpi svizzere una delle eroine più famose dei tempi moderni. Come è successo?  Potete scoprire, tra le altre cose, Heidi, Johanna Spyri e i successivi adattamenti del suo romanzo nella nostra nuovissima featurette e i 5 storie di backstage sulla giovane icona del cinema.

5 storie di backstage su DÄLLEBACH KARI

Data: 15.10.2020
Durata: 07:57min (sottotitoli italiano)

Due leggende bernesi, due suicide e un regista che pensava all'esperanto. Facciamo luce sull'originale personaggio della vicenda, sulla produzione del film piuttosto inquietante e sul perché Dällebach è diventato uno dei protagonisti più famosi del cinema svizzero.

5 storie di backstage su L'ULTIMA SPERANZA

Data: 22.10.2020
Durata: 06:40min (sottotitoli italiano)

"L'ultima speranza" del 1945, uno straordinario film svizzero, dal successo sia nazionale che internazionale, ma che oggi è caduto nel dimenticatoio.

Vi illustreremo le vicissitudini e le difficoltà delle riprese in tempo di guerra, come in questo film finzione e realtà arrivarono a toccarsi, e daremo la parola anche a un famoso ammiratore del film.

5 storie di backstage su GILBERTE DE COURGENAY

Data: 03.12.2020
Durata: 10:21min (sottotitoli italiano)

Un film che prende la difesa spirituale del paese fa improvvisamente di Anne-Marie Blanc una star e la figlia di un locandiere diventa immortale. Gilberte non solo aiutò i soldati durante la Prima Guerra Mondiale, ma divenne anche una figura simbolica dell'Elvetismo durante la Seconda Guerra Mondiale. Sapevate che Gilberte aveva quasi un altro volto e che la vera Gilberte non apprezzava la pubblicità che la circondava?

5 storie di backstage su LA BARCA È PIENA

Data: 28.01.2021
Durata: 10:32min (sottotitoli italiano)

Il film di Markus Imhoof, nominato all'Oscar, sulla Svizzera durante la seconda guerra mondiale è uno dei film svizzeri più influenti mai realizzati. Facciamo luce sull'ispirazione e la motivazione del regista per realizzare questo film, che ha avuto un grande successo internazionale, e scopriamo il suo legame con il classico "L’ultima speranza".

5 storie di backstage su IL FALÒ

Data: 25.03.2021
Durata: 09:10min (sottotitoli italiano)

Sai perché non ci sono montagne in questo film di montagna? E sapete cosa ha spinto Fredi M. Murer a fare questo film? Vuoi anche sapere come "Höhenfeuer" è diventato un film cult in Giappone?

5 storie di backstage su IL 10 MAGGIO

Data: 22.04.2021
Durata: 11:21min (sottotitoli italiano)

Con "Il 10 maggio" il regista Franz Schnyder nel 1956 affronta il mito principale della generazione del servizio attivo: raccontando "di un popolo svizzero unito", che nella seconda guerra mondiale aveva resistito incrollabile ai piani di conquista di Hitler. Illustreremo i collegamenti tra "Il 10 maggio" e "Metropolis" di Fritz Lang, perché ci sono tre diverse versioni del film e come Franz Schnyder, per quello che definiva il suo "film più importante", rischiò fama e carriera.

5 storie di backstage su MARIE-LOUISE

Data: 05.08.2021
Durata: 11:35min (sottotitoli italiano)

Come un bambina rifugiata ha ottenuto il ruolo principale, come il fondatore della Migros ha salvato il film e come il produttore è volato negli Stati Uniti, è riuscito a vendere il film alla MGM e ha portato così alla Svizzera il suo primo Oscar. Marie-Louise - un film la cui storia è segnata da turbolenze e successi, e che ha aperto la strada al successo del cinema svizzero.

5 storie di backstage su IL SERGENTE STUDER

Data: 30.09.2021
Durata: 15:38min (sottotitoli italiano)

In Inghilterra indaga Sherlock Holmes, in Francia Maigret e in Svizzera? Sergente Studer!

Facciamo luce su come Heinrich Gretler è arrivato ad interpretare il suo ruolo principale, cosa distingue il romanzo dal film e come la vita dell'autore Friedrich Glauser assomiglia ad una tragedia greca.

5 storie di backstage su STRÄHL

Data: 24.03.2022
Durata: 12:41min (sottotitoli italiano)

 

Nel suo thriller "Strähl" (2004), il regista Manuel Flurin Hendry ci trasporta nella Langstrasse di Zurigo - con tutto ciò che questo comporta. Vi sveliamo come un trailer ha salvato il film, quali spiacevoli inconvenienti può causare un set cinematografico non protetto e come trovare un piranha.

5 storie di backstage su ZÜRI BRÄNNT

Data: 19.10.2020
Durata: 09:25min (sottotitoli italiano)

"Godzilla", la "Regina della notte" e un songwriter misconosciuto.

Facciamo luce sulla relazione tra Bob Marley e i disordini per il teatro dell'opera, su cos'è il "Videoladen" e in che circostanze curiose il film fu visto da più di 40.000 spettatori.

5 storie di backstage su LA STRADA DA GUERRIERO

Data: 05.11.2020
Durata: 07:53min (sottotitoli italiano)

Sapevi che il protagonista era in realtà un grafico disoccupato? Lo sapevate che LA STRADA DA GUERRIERO è un consiglio da insider? E cosa c'entra il film con l'Odissea di Omero?

5 storie di backstage su L'INVITATION

Data: 31.12.2020
Durata: 8:58min (sottotitoli italiano)

Uno scapolo, un giardiniere, uno spogliarellista, un cameriere sospettoso e una villa sul lago di Ginevra.

Benvenuti a 5 storie di backstage su L'INVITATION!

5 storie di backstage su LITTLE GIRL BLUE

Data: 25.02.2021
Durata: 07:56min (sottotitoli italiano)

Figo. Medio. Schifo. A proposito della prima volta, oppure cos'hanno in comune una commedia sui teenager svizzeri e "Star Wars" di George Lucas. Vi sveliamo anche quale altro classico svizzero fa la sua comparsa nel film...

5 storie di backstage su PICCOLE FUGHE

Data: 10.06.2021
Durata: 07:32 (sottotitoli italiano)

Il film del 1979 racconta la storia del bracciante Pipe, che vuole sfuggire alla monotonia della sua vita - e guida il suo scooter verso la libertà.

Scoprite ora come Pipe è diventato una star del pubblico, come il regista è riuscito a creare una scena erotica unica e come "Les petites fugues" è diventato una delle produzioni di maggior successo nella storia del cinema svizzero!

5 storie di backstage su LA FUCILAZIONE DEL TRADITORE DELLA PATRIA ERNST S.

Data: 08.07.2021
Durata: 12:19min (sottotitoli italiano)

20 colpi non mortali, un premio di qualità negato, lo spionaggio nazista e la "Villa Wahnsinn" di San Gallo: Nel 1976 le Giornate del cinema di Soletta proiettano la prima di un documentario di Richard Dindo, tratto dal libro di Niklaus Meienberg, che scuote la Svizzera e la fa discutere per anni.

5 storie di backstage su DIE HERBSTZEITLOSEN

Data: 19.08.2021
Durata: 10:42min (sottotitoli italiano)

16 anni fa, il film "Die Herbstzeitlosen" è stato presentato in anteprima al Film Festival Locarno - ed è diventato uno dei preferiti del pubblico. Facciamo luce su come il film "Die Herbstzeitlosen" è passato dalla televisione al cinema, a quali fumetti si è ispirata Bettina Oberli in una scena e riveliamo cosa è successo alla lingerie sexy dopo le riprese.

5 storie di backstage sul CINEASTA PETER LIECHTI

Data: 30.09.2021
Durata: 11:23min (sottotitoli in italiano)

Una tenda che russa, un furgone postale volante e un film sulla vita - con un suicidio. Questo video riguarda i cosiddetti «film-saggio» e uno dei suoi rappresentanti più coraggiosi, il regista Peter Liechti. 

Presentiamo tre opere di Peter Liechti in cui interroga persone, luoghi e paesaggi, riflettendo allo stesso tempo sulla propria attività artistica: «Signers Koffer» (1996), «Hans im Glück» (2003) e «The Sound of Insects» (2009).

5 storie di backstage su IL SILENZIO DEGLI UOMINI e LA PREDICA AGLI UCCELLI

Data: 24.02.2022
Durata: 15:07min (sottotitoli italiano)

Mostriamo, tra le altre cose, come il partner ideale fu trovato per Max, il "bisbetico della nazione", in Polo Hofer. Come "Polo National" e "Ursi National" - la Bond girl svizzera - si sono incontrati due volte nel film, e quale delle hit dialettali di Polo piaceva di più al dittatore della Corea del Nord Kim Young-un.

filmo presenta una serie di cinque parte sulla digitalizzazione dei film

versione completa

Data: 29.09.2022
Durata: 23:54min (sottotitoli italiano)

Come si digitalizza un film? Guardate la versione completa della serie sulla digitalizzazione dei film, che riunisce tutti e cinque gli episodi.

1a parte: In principio c'era l'archivio

Data: 21.04.2022
Durata: 05:18min (sottotitoli italiano)

Dove sono i classici del passato? filmo rende di nuovo visibili i film svizzeri e porta avanti la digitalizzazione dei film: in particolare, in collaborazione con la Cinémathèque suisse, filmo sta digitalizzando i tesori del cinema svizzero.

Cosa succede esattamente durante la digitalizzazione? Cosa ci vuole perché i classici del cinema svizzero siano di nuovo visti dalle giovani generazioni - in streaming e anche al cinema?

filmo presenta una serie in cinque parti sulla digitalizzazione dei film. Cominciamo con "In principio c'era l'archivio" (parte 1): visitiamo la Cinémathèque suisse e guardiamo sopra le spalle di un restauratore di film.

Parte 3: Basta premere un pulsante?

Data: 23.06.2022
Durata: 08:45min (sottotitoli italiano)

Nelle ultime due parti abbiamo mostrato come il materiale è stato fornito dall'archivio cinematografico e digitalizzato nel laboratorio cinematografico. Quindi ora dobbiamo solo premere il pulsante per vedere il nostro classico del cinema svizzero?

No, i dati digitalizzati sono ancora "grezzi": si muovono a scatti, sfarfallano e presentano polvere, graffi o crepe.

Nella terza parte, scoprirete come l'immagine del film originale viene accuratamente restaurata affinché l'opera digitalizzata continui a diffondere il magico potere del cinema!

Parte 2: Analogico/Digitale

Data: 19.05.2022
Durata: 05:06min (sottotitoli italiano)

In "Analogico/Digitale" diamo uno sguardo all'interno del laboratorio e vediamo come viene digitalizzato un film in bobina.
Sapevate che un lungometraggio può essere composto da 135.000 immagini, che vengono scansionate una dopo l'altra durante il processo di scansione? E che il suono viene elaborato separatamente dall'immagine? Nella seconda parte della nostra serie in cinque parti, scoprirete cosa succede durante il processo di scansione.

Parte 4: HDR - Cosa?

Data: 14.07.2022
Durata: 05:46min (sottotitoli italiano)

Tutti parlano di HDR, ma di cosa si tratta esattamente? HDR sta per High Dynamic Range: questo processo perfeziona al meglio il colore, il contrasto e la determinazione della luce. Nella quarta parte della nostra serie, lo dimostriamo digitalizzando i due film "Anna Göldin - l'ultima strega" (1991) - il primo film svizzero ad essere digitalizzato in 4k HDR Dolby Vision - e "Heidi" (1952) di Luigi Comencini. Le immagini del film sembrano reali!

Parte 5: senza suono niente musica

Data: 11.08.2022
Durata: 07:36min (sottotitoli italiano)

Benvenuti nello studio del suono! Nella quinta e ultima parte della serie filmo sulla digitalizzazione dei film, tutto ruota intorno al suono: vi mostriamo cosa serve per godere di un'esperienza cinematografica unica non solo visivamente ma anche acusticamente.

Ringraziamo RoDo Works, Cinegrell, Andromeda FilmTonstudios Z e la Cineteca Svizzera per la loro collaborazione e per averci fornito le immagini!

Facette del cinema

SWISSPLOITATION

Data: 06.05.2021
Durata: 20:33min (sottotitoli italiano)

Sesso, violenza e rock'n'roll: un vero e proprio culto è cresciuto intorno ai film d'exploitation e trash di tutto il mondo. Noi esaminiamo tali film dalla Svizzera e li chiamiamo affettuosamente: Swissploitation.

Chi è stato il padre della Swissploitation: Sergei Eisenstein o FKK-Kunz? Chi è il re assoluto della Swissploitation? Diamo uno sguardo a tre film svizzeri di culto che fecero scalpore alla fine degli anni '60 con James Bond, agenti e gangster d'azione e un pizzico di erotismo. Riveliamo anche quali film di Swissploitation hanno ispirato Quentin Tarantino e cos'altro ha da offrire il cinema di genere svizzero.

ALAIN TANNER & JOHN BERGER

Data: 04.02.2021
Durata: 13:31min (sottotitoli italiano)

Con "La salamandre" (1971), "Le milieu du monde" (1974) e "Jonas, qui aura 25 ans en l'an 2000" (1975), Alain Tanner e lo scrittore e critico d'arte inglese John Berger hanno trovato una formula di successo per la collaborazione tra regista e autore.

Illuminiamo come una geniale amicizia artistica ha dato forma al cinema: l'utopia cinematografica di Alain Tanner e John Berger rimane ininterrottamente attuale.